YOGURT FAQ
 

D Yogurt Forever è un sito Internet costruito con l'aiuto di esperti alimentaristi e sovvenzionato dai produttori di Yogurt?
R No, nel modo più assoluto. Yogurt Forever è un sito progettato e costruito da un privato che ha trasposto in Html le proprie cognizioni ed esperienze pratiche nell'ambito di una antica ed arcaica biotecnologia: la produzione di Yogurt. Scopo del sito Internet è la divulgazione della produzione e del confezionamento di Yogurt casalingo tramite semplici ed antiche tecniche. L'Autore non è legato in alcun modo al mondo della produzione dello Yogurt ed esplica la sua attività lavorativa in un campo completamente diverso da quello delle biotecnologie.


 

D Voglio iniziare a confezionare Yogurt: quali spese devo preventivare?
R Applicando la moderna tecnica di confezionamento proposta da Yogurt Forever le uniche spese da sostenere sono quelle relative ad un litro di latte intero ed uno Yogurt industriale. Tutte le esaustive spiegazioni sono gratuite sul sito Yogurt Forever. 'La ricetta ufficiale di Yogurt Forever' presenta una facilità di esecuzione enormemente superiore al metodo tradizionale, esplicabile nei seguenti punti:

  • Processo biotecnologico rallentato e quindi meglio controllabile sui tempi e sulle temperature

  • Possibilità di eseguire la correzione del residuo secco mediante concentrazione del latte tramite evaporazione (ebollizione)

  • Possibilità di fermentare a temperature più alte con relativa riduzione dei tempi

  • Ottenimento di un prodotto molto soffice, compatto e poco acido al palato

  • Eliminazione completa della fase operativa di separazione dei fermenti dallo Yogurt

  • Formazione di siero in quantità irrilevanti

  • Sicurezza superiore della integrità del prodotto

  • Costi ridotti (non devono essere acquistati i fermenti lattici vivi)


 

D Lo Yogurt è molto buono ma è scientificamente provato che aiuta l'organismo umano?
R Si, il ricambio e sostegno alla flora batterica intestinale umana sono scientificamente provati. I bacilli lattici svolgono all'interno della flora batterica intestinale alcune importanti ed a volte indispensabili funzioni quali:

  • Attivazione della digestione dei glucidi e delle proteine

  • Sintesi delle vitamine del gruppo B (equilibrio nervoso e funzione epatica) e K (coagulazione del sangue)

  • Acidificazione del tratto intestinale con conseguente inibizione dello sviluppo di germi patogeni

  • Sintesi delle sostanze antibiotiche

  • Inattivazione di certe sostanze cancerogene


 

D In che modo il latte intero appena munto, deve essere sterilizzato per poter poi essere consumato .Il proprietario delle mucche mi ha detto di farlo bollire almeno venti minuti. Tutto questo è corretto?
R Gran parte del latte viene sottoposto al processo di pastorizzazione, ossia viene riscaldato ad una temperatura di almeno 72 gradi C per un tempo uguale o superiore a 15 secondi, quindi raffreddato bruscamente a 7-10 gradi C e versato in contenitori sterili. Il processo distrugge tutti i germi nocivi, ma anche parte delle vitamine e del calcio contenute nel prodotto. Ovviamente tutto questo si riferisce ad un processo industriale, attuato in ambiente sterile e sotto costante controllo medico. In casa le cose purtroppo cambiano. La cucina per pulita e linda che possa essere non sarà mai sterile ed il contenitore nel quale si verserà il latte pastorizzato tanto meno; infatti i contenitori industriali per la distribuzione all'utenza del latte (quelli di tipo tetrapack) vengono sterilizzati anche tramite emissioni di raggi ad opportuna frequenza. Evitare quindi categoricamente una pastorizzazione domestica del latte.


 

D Ho letto da qualche parte che i fermenti andrebbero cambiati spesso, tutto questo è vero?
R Il problema degradaziome-inquinamento dei fermenti lattici è senza dubbio rilevante. La fermentazione all'interno delle mura domestiche, anche se sono state prese tutte le precauzioni igieniche del caso, è sempre critica poiché l'ambiente non è affatto asettico. Le colonie batteriche, che sono formate da individui vivi, possono anche degradare ed ospitare al loro interno micro organismi dannosi per la nostra salute. Con il tempo, poi, i batteri diventano meno resistenti: essi per darci tutti i loro benefici (rinnovo della flora batterica) devono passare indenni attraverso i potenti succhi gastrici del nostro intestino. Quindi è salutare cambiare con una certa frequenza i fermenti lattici del nostro Yogurt confezionato con il metodo di fermentazione tradizionale.


 

D Non riesco ad ottenere uno Yogurt compatto. Come posso fare?
R La compattezza o meno dello Yogurt è data dai tempi e della temperatura di fermentazione. Prima dell'operazione il latte andrebbe bollito per qualche minuto (correzione del residuo secco) e quindi lasciato raffreddare. I risultati che si ottengono tramite apparecchi muniti di termostato (yogurtiere) sono quasi sempre deludenti, poiché la temperatura di fermentazione è difficilmente regolabile su piccole quantità di prodotto. Meglio usare un buon contenitore da 500-750 g in vetro e una fonte di calore già esistente nell'ambito domestico. Tutte le spiegazioni, compresa una interessante e dettagliata tabella sui tempi e sulle temperature, possono essere reperite all'interno del sito Yogurt Forever.


 

D Come mai non nel sito Yogurt Forever non sono riportate tabelle sulle composizioni minime degli Yogurt industriali?
R Lo scopo del sito Yogurt Forever non è l'analisi critica e dettagliata dei prodotti commerciali yogurtieri ma bensì la divulgazione della produzione e del confezionamento di Yogurt casalingo tramite semplici ed antiche tecniche. Non è possibile pubblicare informazioni tecniche su prodotti commerciali senza l'assenso scritto delle Società produttrici.


 

D Posso riprodurre, anche a scopo commerciale, parte del materiale presente sul sito Yogurt Forever?
R La riproduzione di parte o dell'intero sito è libera e nulla sarà dovuto al suo Autore. In ogni caso a fronte della riproduzione dovrà essere riportata la seguente dicitura: 'Yogurt Forever' di Roberto Flora, Versione 3.x . Esistono alcune limitazioni alla riproduzione che sono elencate nel documento ipertestuale denominato 'Copyright©'.


 

D Sono alla ricerca disperata di batteri Kefir, dove posso reperirli?
R Purtroppo reperire batteri Kefir è un grosso problema. Quelli che erano stati portati in Italia alcuni anni or sono erano di origine caucasica. In quel periodo storico erano possibili scambi commerciali tra Italia e Caucaso: ora la situazione è cambiata, e il problema più grande per la totalità degli abitanti degli stati componenti la ex Unione Sovietica è riuscire a sfamarsi. In linea di massima i fermenti kefir si possono acquistare presso importatori di prodotti tipici delle aree contigue al Mar Nero e al Mar Caspio ed anche presso importatori alimentari turchi o bulgari. A volte grosse erboristerie possono reperirli su ordinazione. Il loro prezzo è molto basso ma essi sono poco diffusi nell'occidente.


 

D Non ho capito come i fermenti Kefir possano raddoppiare il proprio volume in circa 24 ore di incubazione.
R I fermenti Kefir non sono altro che batteri, ovviamente non nocivi alla nostra salute, essi quindi, come tutte le forme batteriche, quando si trovano nelle giuste condizioni ambientali (calore, presenza di zuccheri, ecc.) si riproducono a un ritmo molto elevato. Con condizioni di temperatura quali quella ambiente (18-25 gradi centigradi) essi raddoppiano il loro numero e quindi il loro volume in circa 24 ore. In questa situazione parecchi di essi muoiono ma questi vengono prontamente sostituiti da nuovi micro organismi. Come tutte le colture batteriche esistono dei seri problemi di contaminazione da parte di altri batteri nocivi presenti nell'ambiente casalingo, che per pulito che sia, non è asettico. Quindi conviene cambiare abbastanza frequentemente tutta la coltura di batteri Kefir, in modo da evitare gravi degenerazioni batteriche e seri problemi per la nostra salute.


 

D Sono proprio tutti favorevoli alla consumazione regolare dello Yogurt ?
R Assolutamente no. Ci sono persone ed esperti che non credono nei benefici del latte e dei suoi prodotti derivati. Alcune delle loro considerazioni sono state raccolte nella sezione del sito denominata 'Contro lo Yogurt'.


'Yogurt Forever' il sito dello yogurt casalingo sul WWW di Internet! Tutte le informazioni tecniche più aggiornate sul mondo del latte acidulo, evidenziate in modo semplice e chiaro attraverso tabelle di facile e immediata comprensione. Lo Yogurt, un aiuto inestimabile per la nostra salute!


'Quando sei perduto nella pioggia di Juarez ed è anche tempo di Pasqua e la forza di gravità ti manca e la negatività non ti tiene su non darti delle arie....'
(B.Dylan, Just like tom tumb's blues, 1965)

Yogurt Forever ©1996
Versione 4.1
Giugno 2015
FRWEB ©2000